La voce del Trentino 28/06/2019

clicca sull’immagine per andare all’originale

La voce del Trentino – 28/06/2019

L’appuntamento è per il 30 giugno alle 18, presso la sala Conferenze della Fondazione Caritro con il Trio “Bams” in concerto, il secondo appuntamento della Stagione “Il paese dei BaRocchi” dell’associazione Lucilla May.

‘Nel salotto di Clara Schumann‘ è il nome dell’evento il cui programma rievoca la musica eseguita in quelle giornate a Francoforte, proprio nel salotto della Schumann, che rimasero scolpite nei ricordi di tutti coloro che ebbero il privilegio di viverle.

La storia

Nel novembre 1894 Clara Schumann accolse in casa propria Johannes Brahms, il clarinettista Richard von Mühlfeld e il celebre violinista e violista Joseph Joachim: Brahms, come di consueto, desiderava sottoporre al giudizio dell’amata amica Clara le proprie opere, tra cui le Sonate per clarinetto e pianoforte recentemente composte.

Le memorie stese dal nipote di Clara, Ferdinand Schumann, narrano gli accadimenti e gli stati d’animo di quei giorni, trascorsi amabilmente a ‘fare musica’ nel salotto della nonna, eseguendo musiche da camera per clarinetto di Mozart, di Robert Schumann e di Brahms:

«Francoforte, 12 novembre 1894. A mezzogiorno Brahms e Mühlfeld convitati. […]. Dopo il pranzo le signore di casa si ritirarono. Brahms rimase ancora con Mühlfeld a bere. Si intrattennero ancora a lungo fino all’ora del te delle cinque. […]. Furono eseguite ancora le Sonate per clarinetto: Brahms e Mühlfeld; da ultimo un Trio per clarinetto di Mozart, con la nonna al pianoforte e Joachim alla viola».

I musicisti

Trio “Bams” (nome derivato dalle iniziali degli interpreti e l’assonanza all’amato Brahms, autore che ha fatto incontrare i tre artisti con il desiderio di affrontare subito lo studio del trio op. 114, che è l’opera più importante ed entusiasmante per questa formazione) Andrea M. Grassi al clarinetto, Barbara Bertoldi, voce e Marino Nicolini, al pianoforte.