Barbara Bertoldi

Barbara Bertoldi è nata a Trento e a parte una breve parentesi milanese vi ha sempre vissuto.
Musicista dall’età di 4 anni, dopo la maturità classica si è diplomata a Bolzano e poi a Venezia ha conseguito il Biennio Specialistico.
Rammenta con particolare affetto i maestri Giuseppe Momo, Enrico Dindo, Arturo Bonucci e Stefano Veggetti.

Ha una lunga esperienza di attività concertistica internazionale che l’ha portata a esibirsi in Stagioni e Festivals in tutta Italia ed Europa.

Ha inciso 5 CD (Dinamic, Sipario, Vocalia) ed effettuato varie registrazioni per radio RAI. Il tutto spaziando dalla musica contemporanea alla prassi esecutiva della musica barocca con strumenti originali.

È Direttrice Artistica dell’Associazione Lucilla May dalla sua fondazione nel 2005, associazione che si occupa di produzioni musicali e da oltre 25 anni è insegnante appassionata di violoncello.

Dall’uscita del CD “Bestiario per violoncello narrante” nel 2013, inizia parallelamente l’attività di violoncellista cantante e dal 2014 di performer con lo spettacolo “Cello messa tutta”.

Il 1 luglio 2017 le è stato assegnato a Mori (TN) il premio Totemeblueart per la musica.

È la felice proprietaria di un violoncello N. Carletti del 1952, di una copia di violoncello barocco G. Stelzer del 2012, di un piccolo 5 corde di scuola tirolese fine ‘800 e sopratutto di Eva, gatta siberiana di 10 anni!

Barbara Bertoldi was born and raised in Trento, Italy, but for few years lived in Milan.
She is a musician from the age of 4, cellist, teacher, studied with Giuseppe Momo, Enrico Dindo, Arturo Bonucci e Stefano Veggetti.

She has great experience of international concerts which brought her to perform at various seasons and festival all over Italy and Europe.

Moreover she composed 5 CDs ( Dinamic, Sipario, Vocalia) and made various registrations for the national radio “RAI”. Her great ability varies from contemporary music to the executive praxis of baroque music with original instruments.

She also is, since 2005, the artistic director of Lucilla May association, who intersting to organize concert and is a teacher from 20 and more years.

As she released her CD “Bestiario per violoncello narrante” she also started up as performer at “Cello messa tutta” show which brought her to perform in allover Italy.

On 1 july 2017 she was awarded in Mori (TN) with the Totemeblueart, prize for the music.

She has got a violoncello N. Carletti 1953, a copy of baroque Stelzer 2012, and a piccolo 5 strings cello from tirolese school from the and of ‘800 and over all Eva a siberian cat 10 year old.

Barbara Bertoldi

Dicono di me

Barbara Bertoldi ha una personalità versatile e passa con grazia dal repertorio classico e da camera, al barocco più eccentrico eseguito con strumenti originali, per approdare a brani ironici e iriverenti e persino alla tradizione dei canti della montagna, da lei “reinventati” per voce e violoncello. Giada Vicenzi, Monitor (allegato Trentino) maggio 2020

…artista estrosa che mescola musica e racconto…
Chiara Marsilli, Corriere del Trentino marzo 2020

Artista conosciuta anche a livello nazionale e spesso coinvolta in spettacoli originali, borderline che intrecciano più linguaggi… Piero Angela ha speso lusinghiere parole per lo stile originale della musicista.
Katja Casagranda, Trentino febbraio 2020

“Se fossi una rondinella”… Dieci composizioni in cui la voce e lo strumento di Barbara Bertoldi si intrecciano alla perfezione…
Adige, febbraio 2020, F.De Santi

Con il nuovo CD se fossi una rondinella l’artista attraverso la sua voce e il violoncello dà vita a un lavoro musicale pregiato.
Valerio Castrignano, Lo Scarpone (rivista ufficiale CAI) febbraio 2020

…il nuovo CD della grande Barbara Bertoldi
Redazione de il Dolomiti febbraio 2020

Attiva sia come didatta che concertista, Bertoldi è un autentico vulcano…
Il Trentino, ottobre 2018, K. Casagranda

La pluripremiata Bertoldi ha al suo attivo ben 5 cd e diverse registrazioni per Radio Rai…
Il Dolomiti, 20 luglio 2017

…La talenuosa violoncellista trentina Barbara Bertoldi
Lucia Grillo, L’Adigetto luglio 2017

…i brani sono presi dal “Bestiario per violoncello narrante” l’apprezzato cd di Barbara Bertoldi…
Katja Casagranda, Trentino 12 marzo 2017

…la frizzante esuberanza di Barbara Bertoldi
Fabio Nappi, Corrire del Trentino 12 marzo 2017

Barbara Bertoldi, la ‘nostra’ violoncellista performer autrice di canzoni di sconfinata ironia e bellezza…
Emanuela Rossini, co-conduttrice di “A piedi nudi sul palco” Radio Rai 1 regionale

L’idea della narrazione è un punto centrale della produzione della violoncellista e cantante Barbara Bertoldi …Cello messa tutta… un progetto anomalo, con un messaggio importante (spettacolo per LILA Trentino) al servizio di questo ideale musiche della stessa Bertoldi…
Corriere del Trentino, 13 dicembre 2016, Veronica Pederzolli

sul lavoro di Cecilia Vettorazzi, Cantico Espiritual, eseguito in prima assoluta, a Trento il 24 settembre 2016. “frutto di sentita adesione e incontro di professionalità di altissimo livello, vede accanto all’autrice –concertatrice, la violoncellista solista Barbara Bertoldi…”
Giuseppe Cagliari, Adige, 2 novembre 2016

…Apre l’iniziativa uno spettacolo davvero divertente, calembour, ovvero “Cello messa tutta!” progetto di Barbara Bertoldi… l’artista trentina apprezzata a livello nazionale proprio per l’originalità degli spettacoli proposti.
Katja Casagrande, Trentino, 29 luglio 2016

Barbara Bertoldi cresciuta a pane e musica fa un lavoro che ama e mette tutta se stessa…
Gianfranco Gramola, Trentino Mese, novembre 2014

Barbara Bertoldi ha invece optato per uno strumento sostanzialmente di accompagnamento al proprio canto, volutamente infantile (ma con testi ironici e sarcastici), srotolando le divertenti canzoni comiche del suoBestiario, dedicato in gran parte a macchiette della quotidianità umana, non tralasciando tuttavia simpatiche trascrizioni per voce e strumento di alcuni lavori della classicità musicale.
M Pancotti,”Fuori dall’Orbita”,

Nelle nove ballate, musicate con rara bravura, sarà impossibile non accompagnarne i tempi con mani, piedi o testa, tanto sono coinvolgenti nel ritmo e divertenti nel contenuto. In sostanza l’ironia con cui Barbara Bertoldi racconta in nota e voce microcosmi quotidiani o favole istantanee mette allegria e questo cd, che ho riascoltato più volte avendo persino la fortuna di vederlo suonato dal vivo dall’autrice.
Mario Garavelli, La voce del Trentino, 21/1/2014

Barbara Bertoldi… dimostra un talento frizzante e scanzonato…
Fabio Nappi, Corriere del Trentino, 2013

…penna felice e voce di bellezza naturale…
Emilia Campagna, Adige 2013

…preziose le note di P.Graener che aprono il concerto, violoncello e voce femminile, su testi di G. Hauptmann, affidate alla sensibilità delicata e insieme vibrante di Barbara Bertoldi, allo strumento… le danzatrici “eseguono” la splendida Suite numero V in do minore, per violoncello solo, dominata con verve e precisione da Barbara Bertoldi
L’Adige 3 marzo 2008 (s.c.)

Battenti aperti per il Teatro delle Garberie di piazza Municipio a Pergine…in un susseguirsi di artisti per pochi ma intensi minuti… una menzione speciale la merita la pianista Anna Kravtchenko, ma anche la violoncellista Barbara Bertoldi.
(g.f) Trentino, mercoledì 23 2008

…Il momento più suggestivo è consistito senza dubbio nell’esecuzione di “Le mots sont allès…”, di Luciano Berio, in cui Barbara Bertoldi, al violoncello solo, ha dimostrato buone capacità interpretative.
Marco Russo, l’Adige, 2/12/2003

…il lavoro compositivo si fa commento dell’apprezzata lettura di Cesare Cederna…complici i bravissimi interpreti musicali Barbara Bertoldi
Giuseppe Cagliari, l’Adige, 13/8/2002

Segnaliamo volentieri il concerto della violoncellista Barbara Bertoldi nell´ambito della rassegna “Invito all´ascolto” della stagione della Societa Filarmonica. Trentina, appartenente a una famiglia di musicisti, Barbara è dotata di una spiccata personalità interpretativa, modellata da un vigoroso approccio con lo strumento che la rende estremamente diretta e comunicativa nelle sue performance. E´ accompagnata dalla pianista Renata Sacchi in un concerto che ci piace…
Francesco Pisanu Questotrentino, 17/04/2002

…sin dalle prime note della celebre suite di Bach, Barbara Bertoldi ha evidenziato doti di musicalità e padronanza tecnica di alta qualità, intonazione precisa, ed ottima tecnica d’arco, doti via via confermate anche dalle eccellenti esecuzioni di Boccherini, Schumann e Strauss.
Ale. l’Adige, 26/8/1994

…abbiamo un complesso giovanile di musica da camera…Barbara Bertoldi in particolare si è imposta soprattutto con la luminosa corposità del suono nella III sonata di Boccherini…
Giorgio Leotsakos, giornale Proti, Atene, 2/2/1998